le foto della Festa dell'Atletica del 29/1/15

                                                            

News (06/07/2015): il Memorial Colella di Foggia

 

Archiviata la 9^ edizione del Meeting Città di Foggia -  svoltasi ieri al campo scuola "Mondelli" di Foggia che,  grazie alla sensibilità dell'Amministrazione Comunale del capoluogo dauno, è da ieri cointestato anche al compianto tecnico e dirigente Luigi Colella, uomo di Sport che tanto ha dato per la diffusione dell'atletica leggera in città e non solo. Nel corso dell'annuale Memorial a Lui dedicato non sono mancati risultati di rilievo basti pensare ai mt. 65,22 di giavellotto messi a segno da Carlo Calabrese (Aden Exprivia Molfetta), ai mt. 4.20 di asta dell'allievo Luca Pio Conversano (Cus Foggia), ai mt. 4,00 sempre nel salto con l'asta da parte del cadetto Luca Semeraro (Cras-L'Amico Taranto) tutte prestazioni che costituiscono il primato personale degli atleti su citati. Bene anche in campo femminile la cadetta Fabrizia De Meo (U.S. Foggia) con un crono di 11"89 negli 80 hs e Monica Cassano nei mt. 100 allieve con il tempo di 12"47 nuovo personale con vento regolare.

 

News (06/07/2015): dodici titoli italiani per i Master pugliesi

 

Tra i grandi numeri di partecipazione (circa 1500 atleti e 2500 atleti-gara in rappresentanza di 318 società) nei Campionati Italiani Senior Master 2015, disputati a Cassino (FR) da venerdì 3 a domenica 5 luglio nello stadio Gino Salveti sulla pista rinnovata due anni fa e intitolata a Pietro Mennea, che proprio nella cittadina laziale realizzò la miglior prestazione mondiale sui 150 metri con 14.8 nel 1983, edizione numero 35 della rassegna tricolore, spiccano anche quelli della Puglia con ben 20 società e 88 atleti-gara. Pingue il bottino di medaglie conseguito: ben 34 (suddivise in 12 ori, 13 argenti e 9 bronzi) con la media impressionante di una medaglia ottenuta  ...

leggi tutto    di Michele Cuoco

 

News (03/07/2015): le classifiche del CdS assoluto su pista (dopo la fase di qualificazione)

 

E' ancora l'Aden Exprivia Molfetta a spuntarla in campo maschile sull'Amatori Atletica Acquaviva mentre  tra le donne è più netto il distacco tra  Alteratletica  Locorotondo e Giovani Atleti Bari: questi sono i verdetti al termine della fase di qualificazione del CdS assoluto su pista 2015. Di seguito le classifiche dopo la verifica dei moduli di autocertificazione:  

uomini

1) Aden Exprivia Molfetta p. 16.564

2) Amatori Atl. Acquaviva p. 16.219

3) Cus Foggia p. 13.338

4) Atl. Amatori Cisternino p. 13.005

5) A.S.D. Folgore Brindisi p. 12.585

6) Cus Bari p. 12.104

7) Atl. Altamura p. 11.637

8) Athletic Team Barletta p. 10.958

donne

1) Alteratletica Locorotondo p. 16.463

2) Giovani Atleti Bari p. 14.831

3) Cus Bari p. 12.380

4) Olimpia Club Molfetta p. 11.991

5) Athletic Team Barletta p. 11.448

6) Cus Foggia p. 11.027

 

Appuntamento a fine settembre allorquando sono programmate le finali nazionali per clubs che, oltre all'Alteratletica e all'Aden Exprivia Molfetta che sperano nei ripescaggi per l'accesso a finali di prestigio dovrebbero vedere tra le finaliste l'Amatori Atletica Acquaviva e Giovani Atleti Bari. Per le altre il verdetto è rinviato dopo la pubblicazione delle classifiche nazionali.

 

News (01/07/2015): l'undicesima di Corripuglia a Gioia del Colle

 

Gran prova organizzativa della Gioia Running in occasione della terza edizione della CorriConGioia, per la prima volta tappa del Campionato Corripuglia, l’undicesima. Nuova location, nei pressi del Palazzetto dello Sport, che ha permesso comodi parcheggi e larghi spazi  per l’ampia partenza e per il villaggio post-gara.  Apprezzabile la creazione di gabbie pre-partenza, con gli atleti invitati a posizionarsi secondo il proprio ritmo, seguendo la propria coscienza. Non sono mancati i furbetti, ma è da lodare  ...

 

leggi tutto      di Roberto Annoscia

News (29/06/2015): i Campionati regionali assoluti di Matera

 

Si è chiusa ieri a Matera, con la seconda prova obbligatoria, la fase regionale (Puglia-Basilicata) di qualificazione del Campionato di Società su pista del settore Assoluto. Le gare in programma erano valide anche quali campionati regionali assoluti a titolo individuale. Le due giornate disputate nel Campo Scuola “R. Duni” sono state anche occasione per  vedere “all’opera” molti dei reduci dei recenti campionati italiani Allievi (a Milano il week end precedente) e Junior-Promesse (a Rieti il 12,13 e 14 giugno) che tante soddisfazioni ha riservato all’atletica pugliese. Hanno confermato il loro buon momento di forma il doppio campione italiano juniores Daniele Corsa (Folgore Brindisi) che sfiora il personale sui 200m con 21.25 (pb 21.20 ottenuto all’inizio del mese ad Acquaviva) e Lucia Pasquale (Olimpia Club Molfetta), che dopo il bronzo italiano con tanto di primato regionale sui 400m (54.54), brilla nei 200m sulla veloce pista materana, ottenendo il nuovo personal best con il tempo di 24.63, in una gara che ha   ...

 

leggi tutto       di Michele Cuoco

 

i risultati dei Campionati

 

nella foto a fianco Daniele Corsa alla partenza dei mt. 200 a Matera

 

News (27/06/2015): la 4^ prova del Trofeo Puglia di Marcia

 

C’é stata una vera e propria “festa pugliese della marcia” ieri pomeriggio nello Stadio “Gianmaria” di Acquaviva delle Fonti, sede della quarta prova del Trofeo Puglia di Marcia organizzata dalla A.A. Acquaviva del poliedrico Giacomino Bruno. Molti gli atleti di spicco al via nelle diverse serie, suddivise in fascia d’età in ossequio alle categorie previste dal regolamento federale, a cominciare dal rientrante (sui 10.000m) Massimo Stano: l’atleta pugliese tesserato per le FF.OO. Padova e di provenienza Aden Exprivia Molfetta come società civile scoperto da Giovanni Zaccheo (responsabile tecnico regionale della marcia) sfodera una prestazione all’altezza delle sue grandi capacità e con una gara in crescendo va ...

 

leggi tutto         di Michele Cuoco

 

News (26/06/2015): da domani a Matera i Campionati regionali assoluti su pista

 

Sarà il Campo Scuola "Duni" di Matera ad ospitare da domani i Campionati regionali individuali assoluti si pista, manifestazione valida anche come 3^ prova regionale del CdS assoluto. Nell' "anticipo" di ieri ad Acquaviva delle Fonti si sono assegnati i titoli di marcia (nell'ambito della 4^ prova del Trofeo Puglia) che sono andati a Noemi Stella (Don Milani Mottola) nella 5 km donne - gara vinta con il tempo di 23'28"2 e a Davide Pannofino (Atl. Amatori Cisternino) che ha percorso i km. 10 in 46'03"9. Nella prova maschile ha partecipato Massimo Stano (FF.OO. Padova-Aden Exprivia Molfetta) che ha di fatto vinto la gara in 42'11"2.

 

      il dispositivo di Matera

 

News (22/06/2015): NJIE Nfamara sbanca agli italiani Allievi/e di Milano

 

Doppietta di Njie Nfamara della Tre Casali San Cesario a Milano in occasione dei Campionati Italiani Allievi/e terminati ieri. Il gambiano (equiparato) allenato da Giammarco Buttazzo ha dominato il mezzofondo con la vittoria nella giornata di sabato del titolo sui mt. 3000 (8'42"15) mentre ieri ha bissato con i mt. 1500 corsi in 3'57"38 - nuovo PB - in una gara molto combattuta nella quale ha avuto la meglio su Abdelhakim Elliasmine forte atleta di origine marocchina tesserato per l'Atl. Bergamo 1959 Creberg. Bene nel triplo Reymi Feliz Antigua tesserato per l'Amatori Atletica Acquaviva ed allenato da Emanuele Sardano che si classifica secondo stabilendo il nuovo personale con mt. 14.77. Medaglia di bronzo per  Francesco Patierno nel lancio del martello con la misura di mt. 56,95, anche questa prestazione costituisce il nuovo PB per il promettente lanciatore dell'Atl. Biancoverde Giovinazzo. Il medagliere pugliese si completa con il bronzo di Nicolas Fanelli dell'Atl. Amatori Cisternino nei mt. 10000 di marcia, gara chiusa in 46'20"89 e con quello di Francesca Raffaello dell'Alteratletica Locorotondo nel peso ove la francavillese ha lanciato a mt. 14,63. In ultimo il quartetto del Cus Bari (Gelao F. - Cassano M. - Cassano C. - Veneto F.) ha ritoccato il primato regionale della staffetta 4x100 Allieve che apparteneva all'Alteratletica Locorotondo abbassandolo a 49"94.

 

nella foto a fianco (superiore) di Giancarlo Colombo/Fidal l'arrivo dei mt. 1500 ed in quella inferiore il quartetto del Cus Bari neo primatista regionale della 4x100

 

 

News (18/06/2015): da domani a Milano i Campionati Allievi/e

 

Scatteranno domani, venerdì 19 i Campionati Italiani allievi in scena all’Arena di Milano per la ben  50esima rassegna tricolore della categoria. Nutrita la “pattuglia” pugliese con 48 atleti (più una staffetta) in rappresentanza di 17 società. Occhi puntati su Francesca Raffaello (Alteratletica Locorotondo) nel peso, Nfamara Njie (Tre casali San Cesario), Vincenzo Grieco (Barile Flawers) e Antonio Catallo (Cus Foggia) nei 1500m, Giuseppe Patierno (Biancoverde Giovinazzo) nel martello, Jean Sanzia (Montefusco Lecce) nel triplo e sui marciatori Nicola Fanelli (A.A. Cisternino), Alfonso Alberga e Luigi Loconsole (A.A. Acquaviva), che –graduatorie 2015 alla mano- potranno ambire alla conquista di uno dei gradini del podio in questa edizione dei campionati italiani. La speranza, in verità, è quella che per tutti gli atleti che rappresenteranno la nostra regione nello storico impianto milanese, questo sia soprattutto l’ulteriore passaggio per crescere “naturalmente” dal punto di vista tecnico-agonistico e per continuare a praticare l’atletica d’eccellenza nelle categorie superiori. 

 

di Michele Cuoco

News (17/06/2015): le convocazioni per il Campionato per Regioni di Corsa in Montagna

 

Il Settore tecnico ha diramato le convocazioni della squadra Cadetti/e che parteciperà sabato 20/6/2015 a Gagliano del Capo (LE) al Campionato Italiano per regioni di Corsa in Montagna.

leggi i convocati

 

News (15/06/2015): ad Atletica Altamura e Euratletica Bisceglie gli scudetti Ragazzi/e 2015

 

Pronostico della vigilia rispettato per la Finale regionale  del CdS Ragazzi/e svoltosi al Campo scuola Bellavista di Bari nello scorso fine settimana con le squadre dell'Atletica Altamura (maschile) e dell'Euratletica Bisceglie (femminile) ad aggiudicarsi il titolo di campione regionale per club ed a staccare il biglietto per la partecipazione al Trofeo Coni in programma a Roma nel prossimo mese di settembre. Nella vivacissima due giorni vissuta presso l'impianto barese si è disputata in abbinamento anche la fase regionale del CdS Master con vittoria in campo maschile della Running Club Lecce ed in campo femminile da parte della Olimpia Club Molfetta.

 

scarica i risultati 

 

News (15/06/2015):  Puglia protagonista ai Campionati junior promesse di Rieti

 

7 ori, 1 argento e 3 bronzi, questo il prestigioso medagliere della Puglia ai Campionati Italiani Juniores e Promesse dopo tre intensissime giornate di gare terminate ieri mattina nel bellissimo impianto di atletica leggera dello Stadio "Raul Guidobaldi" di Rieti. La marcia non smentisce le attese e ci regala ben tre ori con il coriaceo Vito Minei (Don Milani Mottola d’istanza nel gruppo sportivo FF.O. Padova) che vince in assoluto la gara dei 10.000 con 42’21 e conquista il titolo della categoria promesse, il prestante Gregorio Angelini (Alteratletica Locorotondo) 5° assoluto e primo tra gli junior con il tempo di 44’10, e la spumeggiante Noemi Stella (Don Milani Mottola) che con il secondo posto assoluto nella gara dei 10.000 femminili fa suo il titolo juniores con il tempo di 47’55. L’asta juniores è letteralmente dominata dalla Puglia con in funambolici Robert Luigi Colella (Scuola Nazionale Asta) e Francesca Semeraro (Alteratletica Locorotondo), diversissime storie di vita e di sport (uno trapiantato in America con i “super” impianti a disposizione per gli allenamenti, l’altra che per riuscire ad allenarsi deve fare.. i “salti mortali” alla ricerca di almeno due ritti per sostenere l’asticella!) eppure capaci di vincere e convincere con misure straordinarie: mt. 5,32 per “Gino” e mt.4,05 per Francesca, personale per entrambi. Gino prova anche a battere il record italiano juniores di mt.5,50 -vecchio di 20 anni- di Andrea Giannini  tentando invano i mt. 5,51. Francesca con un gara tattica ma anche d’orgoglio e rabbia agonistica ha ragione della strenua resistenza posta dalla seconda classificata Helen Falda (Cus Pisa): entrambe superano alla prima prova i mt.3,95 (con la Semeraro però in testa non avendo accumulato errori a differenza della sua sua avversaria che aveva sbaglia una volta a 3,65), la Falda decide di passare la successiva misura di mt. 4,00 mentre l’atleta tarantina fallisce le prime due prove misura: tutto farebbe pensare a un passaggio alla misura successiva (4,05) ed invece Francesca con grande carattere supera i 4 metri al terzo tentativo, per poi  –sulle ali dell’entusiasmo-  valicare al primo tentativo l’asticella dei mt. 4,05 cogliendo un meritatissimo oro e avendo ragione della sua degna avversaria che prova  – vanamente -  a portare la sfida ai mt. 4,10, misura fallita da entrambe le prodigiose ragazze. Ed a proposito di prodigi.. il manto azzurro del “Guidobaldi” ce ne regala uno nella velocità: quel Daniele Corsa (Folgore Brindisi) che, lasciati i campi di calcio, vince sia i 100m sia i 200m, lasciando negli occhi di tutti gli osservatori la sua corsa fluida e naturalmente “veloce” che quasi non dimostra il suo rapido avanzare che pure rapidissimo è: 10.63 nei 100 e 21.33 nei 200, staccando nettamente il resto dei concorrenti e segnando tempi notevoli nonostante i  4 turni di gare!

Medaglie “pesantissime” arrivano da Carlo Calabrese (Aden Exprivia Molfetta): il ragazzo di Cisternino si va  prendere il bronzo nel martello (mt.62,75 new personal best) e l’argento con una stratosferica gara nel giavellotto, dove Carlo riesce a lanciare l’attrezzo per ben tre volte al di là del suo personale e con 64,96 ottenuto al terzo turno di lanci, conquista il secondo gradino del podio battendo proprio l’idolo di casa Joseph Figliolini (Cariri Rieti) capace di lanciare il giavellotto a mt. 64,64.  Ha un bel “colore” lucente il bronzo di Lucia Pasquale (Olimpia Club Molfetta) che nella gara più importante dell’anno sfodera, dopo un periodo non felicissimo, una prestazione degna delle sue notevoli doti, soprattutto caratteriali e non solo, siglando con 54.54 nei 400m piani, oltre che il suo PB, anche il primato regionale assoluto, togliendolo a Cristina D’Oronzo un record che resisteva in puglia dal 1994! Infine, l’Atletica Amatori Acquaviva (Fazio-Montemurro-Andrade-Rigogolo) di Giacomino Bruno ci “regala” un bellissimo bronzo nella staffetta 4x100 con il tempo 41.88 nuovo primato regionale promesse, portando a 11 il bottino di medaglie pugliesi in questa stupenda e dolce (per i “colori biancorossi” della Puglia) edizione dei campionati italiani su pista riservati alle categorie juniores e promesse.

La Puglia … C’è! C’è!! C’è!!!

di Michele Cuoco

 

nelle foto a fianco di Giancarlo Colombo/Fidal tutti i pugliesi Campioni italiani a Rieti 2015

 

    

 

 

© fidalpuglia 2008

cr.puglia@fidal.it

Comitato Regionale Pugliese
Via Madonna della Rena, 3 - Bari
Stadio della Vittoria

tel. 080.5616551/63
fax. 080.5616538